Aosta - Arco d'Augusto - valle d'Aosta

Aosta - Arco d'Augusto - Foto di Andrea Cozza

Aosta Aosta

dove il fascino romano incontra l’incanto alpino

Nella piana attraversata dalla Dora Baltea, nel cuore della Valle d’Aosta, a nord-ovest dell’Italia, sorge Aosta, il capoluogo della regione più piccola e meno densamente popolata d’Italia. Con i suoi poco più di 33.000 abitanti, Aosta si sviluppa a 583 m.s.l.m., in un fondovalle circondato da magnifiche montagne quali la becca di Nona, il Monte Emilius, la Pointe de Chaligne e la becca di Viou. Aosta ha inoltre un legame strettissimo con la famosa via francigena, una delle vie di pellegrinaggio più importanti, oltre che via di comunicazione tra l’Europa settentrionale e il Mediterraneo. L’itinerario inizia da Canterbury, in Inghilterra e, in Italia, la via ha inizio dal Colle del Gran San Bernardo e, ricalcando grosso modo l’antica Strada Romana delle Gallie, giunge fino in Piazza San Pietro a Roma.

Aosta La Storia

Considerata la “Roma delle Alpi”, Aosta ha un passato alle spalle che effettivamente è strettamente legato a quello di Roma, a partire soprattutto dal suo nome originario: Augusta Praetoria.

Così era denominata la colonia fondata dai Romani in seguito alla sconfitta del popolo locale dei Salassi. La realizzazione dell'insediamento di Augusta Praetoria in territorio valdostano era un pretesto per controllare più da vicino la popolazione dei Galli e anche per consolidare il predominio nel Nord Italia.

Ma la storia di Aosta dovrebbe cominciare molto prima. Ci sono infatti alcuni segni che testimoniano che questa terra era abitata già nel terzo millennio a.C.

Le tracce dei popoli antecedenti ai Salassi che hanno vissuto nel territorio dove oggi sorge Aosta sono visitabili presso l’Area Megalitica di Saint-Martin-de-Corléans.

Ancora oggi ad Aosta è possibile ammirare le bellezze storiche di altissimo interesse culturale che questa città ospita. Una tranquilla passeggiata per le vie di Aosta si può trasformare in un tour alla scoperta dei maestosi monumenti romani che si sono conservati in maniera eccezionale dall’antichità fino ai giorni nostri.

Leggi Una passeggiata alla scoperta di Aosta per saperne di più.

mura romane - foto di @milly___27

Cosa fare a Aosta

Cosa fare ad Aosta

Oggi è possibile trascorrere un piacevole soggiorno in Valle d’Aosta all’insegna di incantevoli manieri e castelli, antiche vie del centro storico, maestose chiese paleocristiane, piazze storiche e magnifici cammini immersi nella natura percorsi dai pellegrini centinaia di anni fa.

A partire dal centro storico di Aosta, ci si può immergere in un cammino alla scoperta delle numerose tracce che il popolo romano ci ha lasciato, visibili nelle differenti attrazioni visitabili oggi: l’Arco di Augusto, la Porta Praetoria, il Teatro Romano, il Foro Romano, il Criptoportico Forense e le principali vie che attraversano la città, percorse tutt’oggi dagli abitanti di Aosta.

Oltre ai tour nel centro storico, da Aosta partono anche diverse passeggiate che si immergono nel verde, adatte ad adulti e bambini:

C’è la camminata che porta a Quota B.P., nella Riserva Naturale Lo Tsatelet, che si sviluppa appena sopra il capoluogo di Aosta, raggiungibile in meno di un’ora di cammino.

Una tranquilla ciclabile lontana dal traffico automobilistico collega Aosta al comune di Sarre, attraverso un itinerario in piano che costeggia la Dora Baltea per 3 chilometri.

In realtà, la ciclabile in questione è molto più lunga: infatti, questo percorso consente di muoversi in bici, o a piedi, da Sarre fino a Fénis. In questo caso si tratta di 24 chilometri di ciclabile, attraverso i comuni di Gressan, Aosta, Charvensod, Pollein, Brissogne, Saint-Marcel e Nus.

Aosta April 22, 2024

3.85° You can expect partly cloudy with snow in the morning, with partly cloudy with rain in the afternoon


Mar -2°/-2°
Mer -2°/-2°
Gio -3°/-3°
Ven 0°/0°
Sab -0°/-0°

Collegiata di Sant’Orso

Chiesa Collegiata dei Santi Pietro e Orso, Via Sant'Orso, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Via Croix de Ville

Via Croix de Ville, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Area Megalitica di Saint-Martin-de-Corléans

Area megalitica di Saint-Martin-de-Corléans, Corso Saint Martin de Corleans, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Piazza Émile Chanoux

Piazza Emile Chanoux, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Cattedrale di Aosta

Cattedrale di Santa Maria Assunta e San Giovanni Battista, Piazza Papa Giovanni XXIII, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Criptoportico Forense

Criptoportico Forense, Piazza Papa Giovanni XXIII, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Teatro romano di Aosta

Teatro Romano Di Aosta, Via Porta Pretoria, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Foro Romano di Aosta

Foro Romano, P. Caveri, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Porta Praetoria

Porta Prætoria, Piazza Porta Pretoria, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

L’Arco d’Augusto

Arco di Augusto, Piazza Arco D'Augusto, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Quota B.P.

Riserva naturale Tzatelet, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Anfiteatro di Aosta

Via Porta Pretoria, 1, 11100 Aosta, Aosta AO, Italia

Scopri ↝

Museo Archeologico Regionale

Museo Archeologico Regionale, Piazza Pierre-Leonard Roncas, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Prodotti & Produttori

Dal Produttore Locale A Casa Tua: Scegli La Qualità, Scegli Tascapan

Su Tascapan puoi scoprire i prodotti tipici della Valle d’Aosta, i sapori di un luogo unico e straordinario situato nel cuore delle Alpi e circondato dalle montagne più alte d’Europa.

Navigare su Tascapan è come camminare sui sentieri della Valle d’Aosta, guardando il cielo e le montagne, sfiorando le foglie della vite e l’erba alta dei pascoli.

Si sentono il ronzio delle api, i campanacci di mucche e capre, i profumi dei frutteti e dei fiori d’alta montagna.

Vorrei accompagnarti in un viaggio sensoriale che ha un obiettivo: farti conoscere il territorio, i volti e la cultura Valdostana.

Buon Viaggio

Aosta

Aosta, AO, Italia

Scopri ↝