aosta-chiesa-di-san-lorenzo

Pré-Saint-Didier Chiesa di San Lorenzo

Chiesa di San Lorenzo

 

La Chiesa di San Lorenzo è una delle testimonianze più antiche e preziose della storia cristiana in Valle d’Aosta. Situata nei pressi della Porta Praetoria, la chiesa custodisce nel sottosuolo i resti di una basilica paleocristiana del V secolo, dove furono sepolti i primi vescovi della diocesi e i fedeli della comunità.

 

H2: La basilica paleocristiana di San Lorenzo

 

La basilica paleocristiana aveva una pianta a croce greca, con quattro absidi e un’aula centrale coperta da una cupola. Era circondata da un portico e da un cimitero, dove si trovano le lapidi dei vescovi Grato, Agnello e Gallo, patroni della città.

La basilica fu distrutta nell’VIII secolo dai Franchi e sostituita da una chiesa più piccola, che fu poi ampliata e modificata nei secoli successivi.

 

La chiesa di San Lorenzo oggi

 

La chiesa attuale risale al XVII secolo, quando fu costruito il protiro (una parte del portale) e fu cambiato l’orientamento dell’abside.

È ha una navata unica con cappelle laterali e un’abside semicircolare. All’interno si possono ammirare alcuni affreschi del XVIII secolo e una statua lignea di San Lorenzo del XVI secolo.

La chiesa è oggi sconsacrata e ospita mostre ed eventi culturali legati alla montagna e al territorio alpino.

Chiesa di San Lorenzo La Storia

La Chiesa di San Lorenzo è una delle testimonianze più antiche e preziose della storia cristiana in Valle d’Aosta. Situata nei pressi della Porta Praetoria, la chiesa custodisce nel sottosuolo i resti di una basilica paleocristiana del V secolo, dove furono sepolti i primi vescovi della diocesi e i fedeli della comunità.

 

La basilica paleocristiana di San Lorenzo

La basilica paleocristiana aveva una pianta a croce greca, con quattro absidi e un’aula centrale coperta da una cupola. Era circondata da un portico e da un cimitero, dove si trovano le lapidi dei vescovi Grato, Agnello e Gallo, patroni della città.

La basilica fu distrutta nell’VIII secolo dai Franchi e sostituita da una chiesa più piccola, che fu poi ampliata e modificata nei secoli successivi.

 

La chiesa di San Lorenzo oggi

La chiesa attuale risale al XVII secolo, quando fu costruito il protiro (una parte del portale) e fu cambiato l’orientamento dell’abside.

È ha una navata unica con cappelle laterali e un’abside semicircolare. All’interno si possono ammirare alcuni affreschi del XVIII secolo e una statua lignea di San Lorenzo del XVI secolo.

La chiesa è oggi sconsacrata e ospita mostre ed eventi culturali legati alla montagna e al territorio alpino.

Chiesa di San Lorenzo

Chiesa Paleocristiana di San Lorenzo, Via Sant'Orso, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Aosta

Aosta, AO, Italia

Scopri ↝