IMG-20180518-WA0010-1000

Aosta Collegiata di Sant’Orso

La chiesa attuale è il frutto di diverse trasformazioni avvenute nel corso dei secoli. Tra Simbolismo e Storia

Collegiata di Sant’Orso

La Collegiata di Sant’Orso è una delle chiese più importanti e antiche di Aosta, situata fuori dalla cinta muraria romana, su un’area che ospitava una necropoli in epoca imperiale. La chiesa è dedicata ai santi Pietro e Orso, quest’ultimo patrono della città e protettore degli artigiani.

La chiesa collegiata di Sant’Orso

La chiesa attuale è il frutto di diverse trasformazioni avvenute nel corso dei secoli. La prima costruzione risale al V secolo, ma fu rinnovata in stile romanico tra il X e il XII secolo, per volere del vescovo Anselmo I.

Di questo periodo rimangono la cripta, il campanile isolato (il più alto della valle con i suoi 44 metri) e gli affreschi ottoniani conservati nel sottotetto. Nel XV secolo, il priore Giorgio di Challant promosse un ulteriore ampliamento in stile gotico, che conferì alla chiesa l’aspetto attuale, con le tre navate coperte da volte a crociera, il coro con gli stalli lignei e le vetrate colorate, e il mosaico del pavimento che raffigura Sansone e il leone con una frase palindroma.

La facciata della chiesa presenta due portali romanici e un rosone gotico.

Accanto alla chiesa si trova il chiostro romanico, risalente al XII secolo, quando i canonici di Sant’Orso adottarono la regola di Sant’Agostino.

Il chiostro è uno dei più belli e meglio conservati d’Italia, con i suoi 40 capitelli scolpiti che narrano scene bibliche, episodi della vita di Sant’Orso e motivi ornamentali.

Il tutto è circondato da un porticato con archi a tutto sesto sorretti da colonne binate.

 

Collegiata di Sant’Orso La Storia

La Collegiata di Sant'Orso è una delle chiese più importanti e antiche di Aosta, situata fuori dalla cinta muraria romana, su un'area che ospitava una necropoli in epoca imperiale. La chiesa è dedicata ai santi Pietro e Orso, quest'ultimo patrono della città e protettore degli artigiani.

La chiesa attuale è il frutto di diverse trasformazioni avvenute nel corso dei secoli. La prima costruzione risale al V secolo, ma fu rinnovata in stile romanico tra il X e il XII secolo, per volere del vescovo Anselmo I.

Di questo periodo rimangono la cripta, il campanile isolato (il più alto della valle con i suoi 44 metri) e gli affreschi ottoniani conservati nel sottotetto. Nel XV secolo, il priore Giorgio di Challant promosse un ulteriore ampliamento in stile gotico, che conferì alla chiesa l'aspetto attuale, con le tre navate coperte da volte a crociera, il coro con gli stalli lignei e le vetrate colorate, e il mosaico del pavimento che raffigura Sansone e il leone con una frase palindroma.

La facciata della chiesa presenta due portali romanici e un rosone gotico

 

Il chiostro romanico di Sant’Orso

Accanto alla chiesa si trova il chiostro romanico, risalente al XII secolo, quando i canonici di Sant'Orso adottarono la regola di Sant'Agostino.

Il chiostro è uno dei più belli e meglio conservati d'Italia, con i suoi 40 capitelli scolpiti che narrano scene bibliche, episodi della vita di Sant'Orso e motivi ornamentali.

Il tutto è circondato da un porticato con archi a tutto sesto sorretti da colonne binate.

 

Il priorato di Sant'Orso

Il priorato di Sant'Orso è l'unico edificio in cotto della regione, edificato nel XV secolo sempre per iniziativa di Giorgio di Challant. Al suo interno si possono ammirare una scala a chiocciola (viret) e una cappella affrescata con scene dedicate a San Giorgio, santo omonimo del priore e mecenate.

Chiesa di San Lorenzo

Chiesa Paleocristiana di San Lorenzo, Via Sant'Orso, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Collegiata di Sant’Orso

Chiesa Collegiata dei Santi Pietro e Orso, Via Sant'Orso, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Via Croix de Ville

Via Croix de Ville, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Area Megalitica di Saint-Martin-de-Corléans

Area megalitica di Saint-Martin-de-Corléans, Corso Saint Martin de Corleans, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Piazza Émile Chanoux

Piazza Emile Chanoux, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Cattedrale di Aosta

Cattedrale di Santa Maria Assunta e San Giovanni Battista, Piazza Papa Giovanni XXIII, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Criptoportico Forense

Criptoportico Forense, Piazza Papa Giovanni XXIII, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Teatro romano di Aosta

Teatro Romano Di Aosta, Via Porta Pretoria, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Foro Romano di Aosta

Foro Romano, P. Caveri, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Porta Praetoria

Porta Prætoria, Piazza Porta Pretoria, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

L’Arco d’Augusto

Arco di Augusto, Piazza Arco D'Augusto, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Quota B.P.

Riserva naturale Tzatelet, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝

Anfiteatro di Aosta

Via Porta Pretoria, 1, 11100 Aosta, Aosta AO, Italia

Scopri ↝

Museo Archeologico Regionale

Museo Archeologico Regionale, Piazza Pierre-Leonard Roncas, Aosta, AO, Italia

Scopri ↝