Brusson - Diga di Brusson - valle d'Aosta

Diga di Brusson - foto di Gabriele Giulioni

Unité des Communes Évançon Brusson

il mirtillo valdostano

A 50 chilometri da Aosta, nella media val d’Ayas, sorge Brusson, chiamato anche Breutson in patois valdostano. Si tratta di un comune della Valle d’Aosta di 883 abitanti, collocato a 1.338 m.s.l.m., quasi al confine con il Piemonte. Immerso in uno straordinario paesaggio caratterizzato da una posizione particolarmente soleggiata e da un clima mite, Brusson rappresenta, in ogni periodo dell’anno, una meta ideale per chi ama il relax e la tranquillità.

Brusson La Storia

La Storia di Brusson

Il comune di Brusson era già abbastanza conosciuto nel Medioevo, in quanto era sede di una zona sorvegliata dai conti di Challant, che al tempo possedevano la loro residenza a Verrès, il comune dal quale poi nasce la val d'Ayas.

Brusson rappresentava un crocevia importante per le comunicazioni. Infatti, dai suoi due colli, il Colle della Ranzola e il Col de Joux, si accedeva da un lato verso la Pianura Padana e dall'altro verso la zona alta della Valle d'Aosta, fino in Svizzera.

Poi, da Brusson, transitando verso il Monte Rosa, si attraversava la via del commercio che consentiva ai mercanti del tempo di raggiungere la Svizzera.

Pertanto, si capisce come già nel 1300 Brusson avesse una grande importanza soprattutto per le comunicazioni e per il commercio.

Il toponimo di Brusson dovrebbe derivare dal nome piemontese brusséi, che significa cespuglio, oppure da brussón, ovvero mirtillo. Sappiamo inoltre che, all’epoca del fascismo, dall’anno 1939 fino al 1946, il nome venne italianizzato in Brussone, finchè Brusson riacquisì il suo toponimo originario.

 

Brusson e le sue ricchezze storiche

A Brusson è presente un importante sito minerario aurifero recuperato di recente e che fa parte del patrimonio industriale del territorio. Questo comune è ricco anche di bellezze storiche:

Non puoi certamente perderti il Castello di Graines, risalente all’anno Mille e che in passato fu il simbolo principale del dominio feudale degli Challant su questo territorio.

Il centro abitato di Brusson è inoltre rappresentato dalle splendide costruzioni in pietra e in legno, come la Villa Helvetia, perfettamente integrata con il territorio e da numerosi edifici di culto, come la Chiesa di San Maurizio.

Cosa fare a Brusson

Cosa fare a Brusson

Nella stagione invernale, questo prezioso borgo all’insegna della serenità e della natura diventa un autentico paradiso per gli appassionati dello sci nordico.

Brusson è sede di importanti competizioni a livelli internazionale. Con i suoi 30 chilometri di piste, questo comune consente ai turisti di attraversare l’intero territorio, fino a raggiungere addirittura i 2.000 metri di Estoul, dove si trovano anche gli impianti di risalita.

Con l’arrivo dell’estate, ci si può invece cimentare in tante diverse piacevoli attività a contatto con la natura, per ammirare panorami unici e selvaggi, tra boschi di larici e montagne maestose.

Brusson è una località ideale per gli amanti dei trekking in montagna: fa parte di questo comune un ambiente ricco di laghi e sentieri. Sul territorio di Brusson esistono ben 14 laghi alpini, tutti perfettamente raggiungibili.

Brusson offre la possibilità di percorrere tanti diversi itinerari e sentieri nei dintorni, a partire dal sentiero per l’Alpe Salomon, un percorso di un’ora con un lieve dislivello di 300 metri.

Lungo il torrente Evançon esiste poi una piacevolissima passeggiata in piano di due chilometri. Denominata “Percorso Vita”, questo itinerario parte in prossimità del Ristorante Les Guillates e il tragitto si sviluppa tra varie postazioni per esercitare il fisico.

Brusson April 22, 2024

1.01° There will be partly cloudy until morning, then snow


Mar -2°/-2°
Mer -4°/-4°
Gio -4°/-4°
Ven -0°/-0°
Sab -2°/-2°

Lago di Brusson

Lago di Brusson, Brusson, AO, Italia

Scopri ↝

La miniera d’oro di Chamousira

Miniera d'oro Chamousira Brusson, Estoul, AO, Italia

Scopri ↝

Il Castello di Graines

Castello di Graines, Brusson, AO, Italia

Scopri ↝

Prodotti & Produttori

Dal Produttore Locale A Casa Tua: Scegli La Qualità, Scegli Tascapan

Su Tascapan puoi scoprire i prodotti tipici della Valle d’Aosta, i sapori di un luogo unico e straordinario situato nel cuore delle Alpi e circondato dalle montagne più alte d’Europa.

Navigare su Tascapan è come camminare sui sentieri della Valle d’Aosta, guardando il cielo e le montagne, sfiorando le foglie della vite e l’erba alta dei pascoli.

Si sentono il ronzio delle api, i campanacci di mucche e capre, i profumi dei frutteti e dei fiori d’alta montagna.

Vorrei accompagnarti in un viaggio sensoriale che ha un obiettivo: farti conoscere il territorio, i volti e la cultura Valdostana.

Buon Viaggio

Champdepraz

Champdepraz, AO, Italia

Scopri ↝

Challand Saint-Victor

Challand-Saint-Victor, AO, Italia

Scopri ↝

Challand-Saint-Anselme

Challand-Saint-Anselme, AO, Italia

Scopri ↝

Ayas

Ayas, AO, Italia

Scopri ↝

Verrès

Verrès, AO, Italia

Scopri ↝

Montjovet

Montjovet, AO, Italia

Scopri ↝

Emarèse

Émarèse, AO, Italia

Scopri ↝

Issogne

Issogne, AO, Italia

Scopri ↝

Brusson

Brusson, AO, Italia

Scopri ↝

Arnad

Arnad, AO, Italia

Scopri ↝