Villeneuve-Chatel Argent- Foto di Andrea Cozza c4drone

Unité des Communes Grand-Paradis Villeneuve

il borgo dei Barmè

Villeneuve: Un Incanto tra Storia e Natura nella Valle d’Aosta
Scopri Villeneuve, un gioiello incastonato nella Valle d’Aosta, perfetto per gli amanti della natura e della storia. Esplora il suo patrimonio culturale e le splendide opportunità per attività all’aperto.

Introduzione
Nel cuore della Valle d’Aosta, Villeneuve (Veullanoua in patois valdostano) si presenta come un piccolo comune di 1.211 abitanti, ricco di storia e immerso in un paesaggio naturale mozzafiato. Situato lungo la Dora Baltea, il comune è una base ideale per le escursioni nel Parco Nazionale Gran Paradiso.

Storia e Cultura
Villeneuve ha radici storiche profonde, con la via delle Gallie che attraversava il comune in epoca romana. Il castello di Châtel-Argent, risalente al XIII secolo, sovrasta il paese e testimonia la sua importanza storica. La fonderia ottocentesca, un altro punto di interesse, riflette l’importanza industriale di Villeneuve nel passato.

Natura e Sport
Grazie alla sua posizione, Villeneuve è perfetta per gli amanti delle attività all’aperto. Offre itinerari sciistici e alpinistici nel Parco Nazionale del Gran Paradiso. Durante l’estate, le acque della Dora Baltea sono ideali per il rafting, mentre in inverno, le valli circostanti si trasformano in paradisi per lo sci di fondo e l’alpinismo.

Feste e Tradizioni
La “Fiha di Barmé”, una festa tradizionale, celebra le cantine storiche di Villeneuve, dove i visitatori possono assaggiare i vini locali. Questa festa è un’espressione autentica della cultura e delle tradizioni del comune.

Per i Più Piccoli
Villeneuve offre anche spazi dedicati ai più piccoli, come il parco fluviale e il parco avventura, che garantiscono divertimento e avventure per tutta la famiglia.

Villeneuve rappresenta una destinazione ideale per chi cerca una perfetta combinazione di storia, cultura e attività all’aperto. Situata in una posizione privilegiata, offre esperienze uniche per tutti i visitatori. Inoltre è facilmente raggiungibile sia in auto che con i mezzi pubblici, grazie alla sua vicinanza a Aosta e alla presenza di una propria stazione ferroviaria. Questo comune non solo è ricco di storia e cultura, ma anche di bellezze naturali, rendendolo una destinazione ideale per una varietà di visitatori​.

Villeneuve La Storia

Vista la sua posizione geografica strategica, Villeneuve fu frequentata sin dall’epoca protostorica, in quanto collocata su l’altura al riparo da pericoli e dallo straripamento delle acque del fondo valle e fu nota in seguito anche a Salassi e romani.

A testimonianza di questi periodi di insediamento, ci sono i ritrovamenti di una epigrafe funeraria romana, di un miliario scoperto nella Chiesa di Santa Maria ed i resti di un ponte romano per l’attraversamento del fiume Dora Baltea.

Inoltre, vennero ritrovate alcune monete  risalenti al V° sec sotto la chiesa parrocchiale del borgo, a testimonianza del grande passaggio commerciale e del ruolo di centro di servizi che rappresentava l’abitato in epoca medievale, perché posizionato proprio all’imbocco delle valli che conducono a Rhemes e Valsavarenche, nonché della Via Francigena.

Durante il fascismo, dal 1926 al 1946, si chiamò Villanova Baltea per libera iniziativa del suo podestà Francesco Ottoz, già presidente della Lega Esercenti e poi della Federazione Fascista dei Commercianti che ne fece anche di fatto ampliare il territorio facendone comprendere quello dell'antico mandamento del Châtel-Argent.  Il comune di Villanova Baltea comprendeva anche il territorio dell'attuale comune di Saint-Pierre.

Cosa fare a Villeneuve

Cosa fare a Villeneuve

Villeneuve è sicuramente  un luogo molto interessante dal punto di vista storico : dalla preistoria, al medioevo fino al fascismo questo piccolo paese ha molto da raccontare. Ne sono un esempio le seguenti attrazioni da non perdere come:

 

La necropoli  di Champrotard, bacino di vari reperti e oggetti del periodo preistorico e, fondamentalmente, dell’epoca romana;

il castello di Châtel-Argent di grande importanza strategico-militare, risalente al XIII secolo, sotto il quale sorgeva la cava di Marmo di Villeneuve. Infatti  il  nome “argent”,  che in francese significa argento, è legato  agli affascinanti riflessi prodotti dal marmo locale.

Infine, altro pilastro storico del paesino che vale la pena vedere è la Chiesa di Santa Maria Assunta, uno dei più antichi edifici religiosi presenti in Valle d’Aosta.

Ovviamente in questa zona per gli appassionati di Trekking non mancano le escursioni, tra le più gettonate abbiamo l’itinerario tra le chiese e i castelli  Saint-Roch – Châtel Argent – Villeneuve ed il percorso fluviale.

Un’attività da non perdere assolutamente  a Villeneuve è  la “Fiha di Barmè”, . Questa festa tipicamente valdostana  ha luogo ogni anno dal 2007  nel paesino di Villeneuve. É stata Ideata per valorizzare al meglio i Barmè, cantine ricavate nella roccia della “Becca” , all’interno delle quali vengono ospitati dei produttori enologici che offrono assaggi dei loro prodotti 100% made in valle d’aosta.

Villeneuve July 15, 2024

25.48° Expect a day of partly cloudy with rain


Mar 17°/17°
Mer 16°/16°
Gio 17°/17°
Ven 18°/18°
Sab 19°/19°

Saint Roch – Chatel Argent – Villeneuve

Châtel-Argent, Villeneuve, AO, Italia

Scopri ↝

Châtel Argent

Châtel-Argent, Villeneuve, AO, Italia

Scopri ↝

Il percorso Fluviale

Villeneuve, AO, Italia

Scopri ↝

la fiha di barmé

11018 VILLENEUVE (AO)

Scopri ↝

Prodotti & Produttori

Dal Produttore Locale A Casa Tua: Scegli La Qualità, Scegli Tascapan

Su Tascapan puoi scoprire i prodotti tipici della Valle d’Aosta, i sapori di un luogo unico e straordinario situato nel cuore delle Alpi e circondato dalle montagne più alte d’Europa.

Navigare su Tascapan è come camminare sui sentieri della Valle d’Aosta, guardando il cielo e le montagne, sfiorando le foglie della vite e l’erba alta dei pascoli.

Si sentono il ronzio delle api, i campanacci di mucche e capre, i profumi dei frutteti e dei fiori d’alta montagna.

Vorrei accompagnarti in un viaggio sensoriale che ha un obiettivo: farti conoscere il territorio, i volti e la cultura Valdostana.

Buon Viaggio

Valsavarenche

Valsavarenche, AO, Italia

Scopri ↝

Villeneuve

Villeneuve, AO, Italia

Scopri ↝

Valgrisenche

Valgrisenche, AO, Italia

Scopri ↝

Sarre

Sarre, AO, Italia

Scopri ↝

Saint-Pierre

Saint-Pierre, AO, Italia

Scopri ↝

Saint-Nicolas

Saint-Nicolas, AO, Italia

Scopri ↝

Rhêmes-Saint-Georges

Rhêmes-Saint-Georges, AO, Italia

Scopri ↝

Introd

Introd, AO, Italia

Scopri ↝

Rhemes-Notre-dame

Rhêmes-Notre-Dame, AO, Italia

Scopri ↝

Cogne

Cogne, AO, Italia

Scopri ↝

Aymavilles

Aymavilles, AO, Italia

Scopri ↝

Avise

Avise, AO, Italia

Scopri ↝

Arvier

Arvier, AO, Italia

Scopri ↝