loditor2

Torgnon Lo stagno di Lo Ditor

Una meraviglia della Natura

Lo stagno di Lo Ditor, incantevole gioiello naturale, si trova nel vallone di Chavacour, nel comune di Torgnon, a circa 1900 metri di altitudine.

Questa meraviglia è circondata da boschi, praterie e una ripida parete rocciosa. Grazie alla presenza di habitat di grande valore, come le sorgenti calcaree del “Cratoneurion”, è stato incluso nella rete Natura 2000.

Un sentiero panoramico di 2700 metri con uno sbalzo di 160 metri conduce a una vista mozzafiato dello stagno. Lungo il percorso, si possono ammirare paesaggi spettacolari, boschi di larici e pascoli alpini.

È possibile compiere un giro completo in circa 45 minuti, ma è consigliabile dedicare più tempo per godere appieno della bellezza del luogo e leggere le informazioni sui pannelli illustrativi.

La visita ideale è durante i mesi di luglio e agosto, quando la fioritura raggiunge il culmine, ma l’autunno, con i suoi vivaci colori, offre un’esperienza altrettanto suggestiva.

Per raggiungere Lo stagno di Lo Ditor, si segue la strada regionale n. 46 da Châtillon fino ad Antey-Saint-André, quindi si gira a sinistra verso Torgnon. Proseguendo verso i villaggi alti, si arriva al punto di partenza del sentiero.

Becca d’Aver e Cima Longhede

Becca d'Aver, Nus, AO, Italia

Scopri ↝

Lo stagno di Lo Ditor

11020 Torgnon, AO, Italia

Scopri ↝

Verrayes

Verrayes, AO, Italia

Scopri ↝

Valtournenche

Valtournenche, AO, Italia

Scopri ↝

Torgnon

Torgnon, AO, Italia

Scopri ↝

Saint-Vincent

Saint-Vincent, AO, Italia

Scopri ↝

Saint-Denis

Saint-denis, AO, Italia

Scopri ↝

Pontey

Pontey, AO, Italia

Scopri ↝