Comune La thuile - valle d'Aosta

Comune La thuile - foto di Chiara Piras

Unité des Communes Valdigne-Mont-Blanc La thuile

Perla delle Alpi

La Thuile: Un Incrocio di Storia e Natura nella Valle d’Aosta

Scopri La Thuile, un comune storico e un paradiso per gli appassionati di sport all’aperto, situato lungo la strada internazionale che collega la Valle d’Aosta alla Francia.

 

La Thuile, situata a 1441 metri di altitudine, è un punto di passaggio storico che collega la Valle d’Aosta alla Francia. Ricca di storia e circondata da splendidi paesaggi, offre un’ampia gamma di attività per gli amanti dell’outdoor.

 

Storia e Cultura

La Thuile vanta una storia che risale alla preistoria, passando per l’epoca romana e il Medioevo. Nota per il Cromlech, un raro cerchio megalitico, e
per il suo ruolo storico come punto di passaggio strategico. La sua posizione le ha permesso di giocare un ruolo cruciale nei periodi romano e medievale, fungendo da punto di collegamento tra la Valle d’Aosta e la Francia attraverso il Colle del Piccolo San Bernardo.

 

Natura e Sport

La Thuile è un paradiso per gli amanti degli sport all’aria aperta. È nota per il suo vasto comprensorio sciistico internazionale, collegato alla località francese di La Rosière, offrendo 160 km di piste. In estate, si trasforma in un playground per la MTB con oltre 220 km di percorsi. Gli escursionisti possono godere di una varietà di sentieri che offrono viste mozzafiato sulle montagne circostanti.

 

Attrazioni Turistiche

Oltre allo sci e alla mountain bike, La Thuile offre numerosi siti di interesse storico e culturale. La Chiesa Parrocchiale di San Nicola, risalente al XII secolo, e il Cromlech del Piccolo San Bernardo, un antico luogo di culto celtico, sono solo alcuni esempi delle ricchezze storiche del luogo.

 

Gastronomia

La Thuile vanta anche una ricca tradizione enogastronomica, con specialità locali come la Fontina DOP e una varietà di salumi artigianali. I visitatori possono godere dei sapori autentici della cucina valdostana in un ambiente montano spettacolare.

La Thuile offre un’esperienza unica che combina sport, storia e gastronomia in uno degli ambienti montani più affascinanti d’Europa.

Visita La Thuile per vivere un’avventura indimenticabile tra le maestose montagne della Valle d’Aosta.

 

La thuile La Storia

Nonostante sia diventata, come Courmayeur, una meta di lusso, La Thuile è una città che ha conservato il suo fascino alpino tradizionale e offre l'opportunità di immergersi nella cultura e nella storia della Valle d'Aosta.

La nascita del borgo di La Thuile è datata all’epoca della conquista romana, quando la strada consolare delle Gallie percorreva interamente il territorio valdostano travalicando la catena montuosa delle Alpi nella parte più occidentale, attraverso l’Alpis Graia (il Piccolo San Bernardo). A quel tempo, il paese si chiamava Ariolica. Sembra che questo nome abbia origini celtiche da “ar” che vuol dire altura e ”lica” che significa luce, quindi “luce sul monte”.

Dopo la caduta dell’impero romano, La Thuile fu annessa al regno dei Franchi (575), entrando a far parte del regno di Borgogna nel X secolo, quando prese il nome di Thuilia.

Successivamente passò sotto il diretto dominio dei Savoia, sotto il primo controllo di Umberto I Biancamano, Conte di Valdigne, fino all’annessione al Regno d’Italia (1861).

La Thuile ha in realtà un nome originale in patois, ovvero La Tchoueuille, che risale al 1760. Il nome in patois è stato poi sostituito temporaneamente in epoca fascista con Porta Littoria per poi essere chiamata definitivamente La Thuile. Con “Thuile” si indicano, in dialetto valdostano le lose, lastre di pietra, ottime per la copertura delle abitazioni che, a La Thuile, nel passato venivano estratte nella zona di Pont Serrand e sul Mont du Parc.

Oggi, La Thuile è conosciuta principalmente come una località sciistica di alta qualità e una destinazione estiva per gli amanti della natura e dell'escursionismo. La sua storia ricca e la sua posizione panoramica nelle Alpi italiane la rendono una meta affascinante per i visitatori che desiderano esplorare la bellezza naturale e la cultura storica della regione.

Cosa fare a La thuile

sa vedere a La Thuile

Tra le meraviglie di La Thuile, spicca il misterioso Cromlech, un cerchio di 46 pietre al Colle del Piccolo San Bernardo, al confine tra Valle d’Aosta e Savoia, risalente al I millennio a.C. Questo enigmatico sito suscita ancora oggi curiosità e interrogativi.

La chiesa parrocchiale di San Nicola è un altro punto di interesse storico e artistico. Ricostruita nei secoli XV e XVIII a seguito delle devastazioni causate dalle truppe francesi, l’edificio è stato decorato nel secondo dopoguerra. Al suo interno, si possono ammirare opere d’arte sacra, come il crocifisso del XV secolo e il tabernacolo settecentesco, e visitare un museo che custodisce statuaria e oreficeria risalenti dal XIII al XIX secolo.

Per gli amanti dell’arte e della cultura, la Maison-Musée Berton offre una collezione eclettica donata dai fratelli Berton al comune. Oltre a circa 200 pezzi originali d’artigianato, la collezione comprende elementi architettonici, stampe, disegni e oggetti d’arte sacra, oltre a una ricca biblioteca di libri, molti dei quali dedicati alla letteratura valdostana.

Natura e Sport a La Thuile

In estate, La Thuile si trasforma in un vero paradiso per gli amanti dell’escursionismo. La rete di sentieri offre percorsi di diversa difficoltà e bellezze naturali mozzafiato, tra cascate spettacolari, laghi pescosi e valloni suggestivi. Una tappa imperdibile è il Piccolo San Bernardo, dove la prateria alpina, circondata da antiche testimonianze umane, si offre come uno spettacolo mistico.

Per gli appassionati di avventura su due ruote, il vasto Bike Park internazionale di La Thuile offre oltre 200 km di piste e itinerari per il downhill e il cross country, serviti da numerosi impianti di risalita. I maestri esperti rendono l’esperienza sicura e coinvolgente per i ciclisti di tutti i livelli.

 

In inverno, si trasforma in un incantevole stazione sciistica internazionale. L’Espace San Bernardo, con i suoi 160 km di piste che collegano La Thuile a La Rosière in Francia, offre divertimento e sfide per sciatori e snowboarder di ogni livello. Per i fondisti, ci sono tre anelli di diverse difficoltà per un totale di 11 km di piste da sci di fondo.

La thuile July 15, 2024

22.34° Expect a day of partly cloudy with rain


Mar 14°/14°
Mer 14°/14°
Gio 13°/13°
Ven 15°/15°
Sab 14°/14°

laghi e cascate del Ruitor

Cascate del Rutor, Frazione Entreves, La Thuile, AO, Italia

Scopri ↝

Laghi di Bellacomba

Laghi di Bella Comba, La Thuile, AO, Italia

Scopri ↝

lago verney

Lago Verney, La Thuile, AO, Italia

Scopri ↝

Colle Piccolo San Bernardo

Colle Piccolo San Bernardo, La Thuile, AO, Italia

Scopri ↝

Il Giardino Botanico Chanousia

Via Marcello Collomb, n. 3, 11016 La Thuile, AO, Italy

Scopri ↝

La Chiesa di San Nicola

Via Paolo Debernard, 11016 La Thuile AO, Italia

Scopri ↝

Prodotti & Produttori

Dal Produttore Locale A Casa Tua: Scegli La Qualità, Scegli Tascapan

Su Tascapan puoi scoprire i prodotti tipici della Valle d’Aosta, i sapori di un luogo unico e straordinario situato nel cuore delle Alpi e circondato dalle montagne più alte d’Europa.

Navigare su Tascapan è come camminare sui sentieri della Valle d’Aosta, guardando il cielo e le montagne, sfiorando le foglie della vite e l’erba alta dei pascoli.

Si sentono il ronzio delle api, i campanacci di mucche e capre, i profumi dei frutteti e dei fiori d’alta montagna.

Vorrei accompagnarti in un viaggio sensoriale che ha un obiettivo: farti conoscere il territorio, i volti e la cultura Valdostana.

Buon Viaggio

Pré-Saint-Didier

Pré-Saint-Didier, AO, Italia

Scopri ↝

Morgex

Morgex, AO, Italia

Scopri ↝

La thuile

La Thuile, AO, Italia

Scopri ↝

La Salle

La Salle, AO, Italia

Scopri ↝

Courmayeur

Courmayeur, AO, Italia

Scopri ↝