tete-de-compagne

Emarèse Tête de Comagne

Tête de Comagne 

 

Questa escursione parte da Erésaz, una frazione del comune di Émarèse. Si inizia seguendo l’itinerario n. 1 vicino alla chiesa, salendo fino a incrociare la strada regionale. Proseguendo sulla mulattiera e attraversando la strada asfaltata due volte, si raggiunge la località Chassan. Da qui, il percorso segue la rete viaria interna del villaggio per poi tornare sulla mulattiera che porta alla parte alta dell’abitato. La salita diventa ripida costeggiando un canale, fino ad arrivare all’abitato di Sommarèse.

 

Dalla strada regionale, si prosegue verso destra per circa 100 metri fino a imboccare sulla sinistra, presso il parcheggio comunale, una stradina segnalata con il numero 5.

Si arriva poi a una cappella, e da lì si prende la mulattiera sulla destra, che incrocia presto la strada proveniente dal Col de Joux e si unisce a una strada sterrata vicino a una baita.

Continuando sulla stessa strada sterrata, si supera un alpeggio e, dopo aver lasciato la strada diretta a una vasca irrigua, si prosegue diritti sul sentiero che entra nel bosco.

Questo sentiero attraversa un’altra strada sterrata, incontra il sentiero n. 1B proveniente dal Col du Joux e raggiunge infine la cresta, da cui si può risalire fino alla vetta della Tête de Comagne.

Questa escursione parte da Erésaz, una frazione del comune di Émarèse. Si inizia seguendo l’itinerario n. 1 vicino alla chiesa, salendo fino a incrociare la strada regionale. Proseguendo sulla mulattiera e attraversando la strada asfaltata due volte, si raggiunge la località Chassan. Da qui, il percorso segue la rete viaria interna del villaggio per poi tornare sulla mulattiera che porta alla parte alta dell’abitato. La salita diventa ripida costeggiando un canale, fino ad arrivare all’abitato di Sommarèse.

 

Dalla strada regionale, si prosegue verso destra per circa 100 metri fino a imboccare sulla sinistra, presso il parcheggio comunale, una stradina segnalata con il numero 5.

Si arriva poi a una cappella, e da lì si prende la mulattiera sulla destra, che incrocia presto la strada proveniente dal Col de Joux e si unisce a una strada sterrata vicino a una baita.

 

Continuando sulla stessa strada sterrata, si supera un alpeggio e, dopo aver lasciato la strada diretta a una vasca irrigua, si prosegue diritti sul sentiero che entra nel bosco.

Questo sentiero attraversa un’altra strada sterrata, incontra il sentiero n. 1B proveniente dal Col du Joux e raggiunge infine la cresta, da cui si può risalire fino alla vetta della Tête de Comagne.

Erèsaz – Borna da Ghisa

Frazione Eresaz, 51, 11020 Eresaz AO, Italia

Scopri ↝

Tête de Comagne

Eresaz, AO, Italia

Scopri ↝

La Cappella di San Rocco

Frazione Eresaz, 11020 Eresaz, Emarèse AO, Italia

Scopri ↝

Il Museo del Centre d’études Abbé Trèves

Centre d'études Abbé Trèves Fraz. Eresaz, 51

Scopri ↝

Champdepraz

Champdepraz, AO, Italia

Scopri ↝

Challand Saint-Victor

Challand-Saint-Victor, AO, Italia

Scopri ↝