san-vittore

Challand Saint-Victor Chiesa parrocchiale di San Vittore

Chiesa parrocchiale di San Vittore

 

La Chiesa di Roisan è stata costruita nel XV secolo, il campanile poggia su una torre precedente del XII-XIII secolo. La facciata raffigura San Vittore, martire romano della legione Tebea, a cui la parrocchia è dedicata.

 

 

Chiesa parrocchiale di San Vittore La Storia

Architettura della chiesa di San Vittore

 

All'interno, le tre navate affrescate con angeli e gli evangelisti incantano i visitatori. Cristo crocifisso, datato forse al XIV-XV secolo, sovrasta il fonte battesimale settecentesco sulla navata sinistra. 

 

Gli altari lignei, invece, omaggiano la Vergine del Rosario e Sant'Antonio abate.

 

Il presbiterio, ornato con un sontuoso altare in marmi policromi del XVIII secolo, custodisce preziose reliquie, inclusa una statua lignea di San Vittore e busti reliquiari di due Santi martiri della legione Tebea del XVI-XVII secolo.

 

Il sagrato, invece, ospita un suggestivo crocifisso in legno, opera dell'artista Severino Trinca nel 1977, scolpito su un tronco di douglasia recuperato dal mare.

La chiesa parrocchiale di San Vittore è un meraviglioso edificio religioso che si trova nel piccolo comune di Challand-Saint-Victor, nella bassa Val d’Ayas, a 765 m.s.l.m.

Quando e da chi è stata costruita la chiesa di San Vittore

La chiesa parrocchiale di San Vittore venne costruita nel XVI secolo grazie ai finanziamenti dei conti di Challant. 

La chiesa conserva tutt’oggi le tracce del passaggio di questa antica famiglia nobiliare. Infatti, sopra un contrafforte della struttura si trova una chiave di volta con inciso lo stemma nobiliare della casata.

L’edificio attuale dovrebbe infatti risalire al 1500 e sappiamo che venne consacrato esattamente nel 1521. La facciata della chiesa subì un intervento di restauro nel 1670.

La chiesa parrocchiale di San Vittore nei dettagli

La chiesa parrocchiale di San Vittore a pianta rettangolare possiede una navata unica e un porticato a protezione dell’ingresso. Meraviglioso è il portale seicentesco in pietra intagliata e scolpita.

All’interno, risultano di grande interesse artistico gli altari barocchi in legno intagliato, dipinto e persino dorato. Un prezioso crocifisso in legno risalente al Quattrocento è conservato nella navata singola della chiesa.

Gli stalli di noce del coro sono databili alla fine del XVII secolo e riportano una serie di stemmi di antiche famiglie nobiliari della parrocchia.

Dietro l’abside sorge anche un campanile, che si colloca lì per via del nuovo orientamento della chiesa a partire dal Seicento. Il campanile crollò nel 1755 e venne ricostruito pochi anni dopo, nel 1762, conservando però alla base il suo stile medievale originale.

Challand-Art

Challand Art - percorso artistico nel bosco, Strada Regionale 45, Challand-Saint-Victor, AO, Italia

Scopri ↝

Castello di Villa-Challand

Castello di Challant, Challand-Saint-Victor, AO, Italia

Scopri ↝

Cascata di Isollaz

Cascata di isollaz, Challand-Saint-Victor, AO, Italia

Scopri ↝

Chiesa parrocchiale di San Vittore

Challand-Saint-Victor, AO, Italia

Scopri ↝

Champdepraz

Champdepraz, AO, Italia

Scopri ↝

Challand Saint-Victor

Challand-Saint-Victor, AO, Italia

Scopri ↝

Challand-Saint-Anselme

Challand-Saint-Anselme, AO, Italia

Scopri ↝